CROSTATA ALLA ZUCCA

DB_S&R_Crostata_zucca_0011

La mia stagione è l’estate, lo so, è quella che più mi completa, me la sento addosso come un vestito fatto su misura, ma ci sono molti aspetti che amo anche nell’Autunno. L’Autunno è gentile, discreto e timido. Le foglie che diventano rosse, l’odore di muschio passeggiando nel bosco, il rumore dei ricci delle castagne che cadono, i cesti di funghi, il primo camino acceso, l’intimità e il silenzio, la coperta di lana della nonna che ritorna dopo un’estate passata nel ripiano alto dell’armadio. E le zucche. Alcune, quelle piccole, le ho messe sul camino come benvenuto a questa stagione e quella grande, arancio, è già pronta in pezzi per venire trasformata. Oggi è diventata un dolce!

DB_S&R_Crostata_zucca_0005

INGREDIENTI:

Per la farcia:

600 g di zucca a pezzetti
80 g di uvetta
2 mele
4 cucchiai di miele
2 cucchiai di amido di mais
vaniglia
1 cucchiaio di cannella
il succo di un’arancia
mandorle o noci

Per la pasta frolla:

200 g di farina 00
100 g di farina integrale
2 uova
130 g di burro
130 g di zucchero
2 cucchiaini di lievito
scorza di limone
un pizzico di sale

Preparate la pasta frolla, io l’ho fatta aggiungendo un po’ di farina integrale, perfetta per l’abbinamento con la zucca. Amalgamate gli ingredienti e lasciate riposare in frigo almeno mezz’ora. Cuocete la zucca in poca acqua assieme alle mele tagliate a tocchetti, sino a quando cominceranno a sfarsi. Con un frullatore ad immersione amalgamate zucca e mela sino ad ottenere una purea. Mettete l’uvetta ad ammorbidire nel succo dell’arancia, strizzatela ed aggiungetela alla purea di zucca, assieme al miele, l’amido di mais, che aiuterà a far rapprendere il composto, la cannella, i semi di vaniglia e le mandorle tritate. Stendete la pasta frolla e aggiungete il composto di zucca, infornate a 180 gradi per 25/30 minuti.

Preparatevi un bel tè  caldo, accoccolatevi sul divano, una fetta di torta in un piatto e gustatevi la bellezza discreta dell’Autunno.

DB_S&R_Crostata_zucca_0016

8 pensieri su “CROSTATA ALLA ZUCCA

  1. Lara

    L’Autunno è gentile, discreto e timido… io adoro l’autunno ma lo vedo diversamente, forse la mia stagione preferita, come la zucca è uno dei miei frutti preferiti, qui splendidamente interpretata

    Replica
    1. ALICE - Salvia & Rosmarino Autore articolo

      La zucca!!! Che invenzione meravigliosa :-) La metterei un po’ ovunque, così bella da vedere e tanto buona da mangiare! Grazie cara Lara!

      Replica
  2. saltandoinpadella

    Se me lo avessero chiesto avrei detto proprio che tu sei l’estate, tu trasmetti sole, caldo, energia. Ma il tuo calore traspare anche in questo post autunnale. E’ un calore diverso, il calore di una crostata gustata insieme a una tazza di te davanti al camino. Bravissima

    Replica
    1. ALICE - Salvia & Rosmarino Autore articolo

      Elena, che belle parole, grazie! Che poi alla fine ogni stagione ha il suo perché, ci sono sfumature che arrivano dritte al cuore in estate, come in primavera, così in inverno e in autunno. Le impronte degli uccellini temerari sulla neve, i primi fiori che sbocciano in primavera, le cicale che cantano forte in estate e il tè davanti al camino ai primi freddi autunnali. E’ la vita che è poesia!

      Replica
  3. Simo

    anche io adoro l’estate…e tu bella e solare come sei, rappresenti in pieno questa stagione meravigliosa!
    Che bella la tua crostata, come sempre le immagini mi fanno sognare…
    Un abbraccio e buon pomeriggio

    Replica

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>